Ottanta foto di Daniele Pellegrini, uno dei più importanti fotografi italiani di viaggio. Ottanta immagini per raccontare una straordinaria carriera che lo ha portato sulle strade del mondo. Daniele, collaboratore per anni di Airone, torna nella sua terra di origine: a Bassano del Grappa. E festeggia i quarant’anni della sua storia professionale. Daniele è un figlio d’arte, suo padre, 98 anni, è una delle leggende della fotografia italiana. Le foto di Daniele rimarranno esposte per due mesi al Museo Civico della cittadina veneta.

La mostra di Daniele fa parte della biennale Bassano Fotografia. Dal 14 settembre al 10 novembre, numerose mostre e incontri. Con Mimmo Jodice e Francesco Fontana, con Cesare Gerolimetto e Giorgio Bertoncello.

Maggiori informazioni e programma della rassegna in www.bassanofotografia.it