Mila
Cartolina spedita da Mila Montangero
Nei tuoi racconti sul deserto tornava spesso questo rito del tè. Teiere sudice riutilizzate senza mai essere lavate, nei tuoi racconti dicevi che più erano nere più il tè aveva il sapore dell’accoglienza. Le teiere in questo angolo di mondo sono ovunque, spesso abbandonate in mezzo ai cespugli o buttate in qualche scarpata, a volte ne vedi una in una grotta vuota. Il rito del tè…il rito di te stesso..la pausa che ti concedi e condividi, da assaporare lenta. L’importante nella vita forse è davvero una teiera… (da un luogo imprecisato. Fra Chinini e Guermessa)