Taccuino

Letteratura di viaggio

L'idea di una sezione dedicata alla Letteratura di Viaggio tout court è stata concepita proprio per dare spazio non solo a nuovi o consolidati talenti ma, più in generale, a chiunque ami scrivere di sé e delle proprie esperienze, rigorosamente in un contesto di viaggio. Ogni viaggiatore relaziona il sé e le proprie emozioni a un “set”, a un ambiente o a una città, che può essere benissimo anche familiare, quello che alla fine emerge dagli appunti, dalle sensazioni e dalle esperienze, dalle persone e dai luoghi incontrati, è sempre e solo il “viaggiatore” e la realtà che si vuole raccontare.
Un chilometro di Roma | Erodoto108

Un chilometro di Roma

Può accadere a chi visita una città per la prima volta di sentirsi estraneo camminando per strada, associando sovente a quella sensazione di smarrimento una...

Passaggio a Varanasi

Kumar è un indiano esile, nella vita fa un sacco di lavori, ma quello che gli piace di più è la guida turistica. Ci guida, scalzo, calpestando sterco di va...
Guča | Erodoto108

Guča

Nel momento in cui realizzi di essere partito, ti senti diverso. E’ un coacervo di emozioni e aspettative che nascono e si scatenano insieme, o forse solament...
Girotondo in un'occhiata | Erodoto108

Girotondo in un’occhiata

A Damasco l’aria è secca e polverosa, intrisa di smog e sabbia mista a polvere sollevata dal vento; accompagnata dal profumo dolciastro di yasmin e narghilè...
Terzani secondo Calibano | Erodoto108

Terzani secondo Calibano

Ricordo meditato del giornalista, poi scrittore, poi anam: Tiziano Terzani. Tiziano Terzani ha bisogno di poche presentazioni. E’ stato giornalista e scrit...
New York contro luce | Erodoto108

New York contro luce

Una città, un’idea, un’immagine ripetuta tante, migliaia di volte nelle note, nelle fotografie e nei ricordi di turisti e viaggiatori, scrittori, artisti...
Uomini e asini | Erodoto108

Uomini e asini (uomini e lupi)

Il 22 settembre 1878 Robert Luis Stevenson, ventisettenne, partì da Le Monastir (Alta Loira) a dorso di un’asina di nome Modestine e attraversò le montagn...