Gabriella Ghermandi

 

Nicola Labanca e Gabriella Ghermandi. Uno storico e una cantora. Per raccontare la guerra d’Etiopia e la resistenza dei partigiani di quella terra contro l’occupazione italiana. Labanca è uno dei pochi storici ostinati che, per anni, hanno infranto il tabù del silenzio sul colonialismo italiano. Presenterà il suo libro: Una guerra per l’impero. Memorie della campagna d’Etiopia. Gabriella è davvero una cantora di quelli altopiani. Italiana e africana. Ha raccontato, in Regina di fiori e di perle, una delle più belle storie d’Etiopia. Con il progetto Atse Tewodoros ha raccolto, assieme a musicisti italiani e etiopici, le canzoni della resistenza e della lotta antifascista di quel paese.

 

 

Venerdì 18 aprile, alle 18, Biblioteca delle Oblate, via dell’Oriuolo, 26, Firenze.

Organizzato dall’Associazione Transafrica