calitri

Festival di fine agosto. Sempre al Sud. In Irpinia. Cominciato il 20 agosto, finirà solo l’ultimo giorno del mese. Un’estate che non vuole finire. E’ lo Sponzfest, ideato da Vinicio Capossela, cantautore dall origini irpine. Dopo aver viaggiato per i paesi dell’Irpinia, il festival si ferma a Calitri. Musica, cibo, balli, fotografie, racconti orali e visivi, proiezioni.  ‘Sponzare’, nel dialetto locale , significa inzuppare. ‘Spognà o’ pan’, si dice in Irpinia. Qui, provincia di Avellino, terra di montagna, a spognarsi sono le camicie, a ritmo di mazurka, polke, valzer e fox trot. E’ un festival intorno a un treno che non c’é più e a una linea ferroviaria che portava la gente giù dalle montagne.