In cammino

In cammino

 

Cartolina di Francesca Favati

Sulla cartina lo trovi in Algeria, a sud di Djanet, Tra la Libia e il Niger. E’ il Tadrart, la ‘montagna’.

Se ti viene in mente di chiedere se sia pericoloso… no, non è pericoloso. Suggerisco di andarci, di tornare.

Campo

Campo

Siamo in mezzo al deserto, soli: per gli europei i paesi del nord Africa son tutti uguali, non sanno distinguere. Al momento qui abitano il vento, la sabbia, i djinn e i tuareg che lo attraversano. I tuareg aspettano i turisti.

Noi camminiamo, e fa ancora talmente caldo che dobbiamo cercare l’ombra e pensare all’acqua.

Nostalgia

Nostalgia

Facciamo campo poco prima del tramonto, ma non montiamo mai le tende, perché dormire al chiuso è una bestemmia. Non vedremmo il cielo. Il cielo della notte in Sahara.

Tornerò con la sabbia nelle tasche e nostalgia dappertutto. Ma un famoso proverbio tuareg recita: Allontanate le vostre tende, avvicinate i vostri cuori. Il mio rimane qui.