Rubriche

E Festival fu

Testo a cura di Isabella Mancini Torno il cinema e anche i Festival. Su Firenze scende la primavera: Middle East e Korea Film Fest hanno scavalcato il cordo...

GENTE CHE VA/Molia e il fantastico mondo di Ouri

Molia è quasi cieco. Indossa, come copricapo, un vecchia sciarpa. Ha occhiali grandi. Molia è un tebu, popolo di allevatori nomadi ai confini fra Ciad e Libia. Molia, per anni, ha accompagnano una coppia di sahariani alla scoperta di un territorio fantastico. Molia 'governava' questa regione. Molia è un uomo saggio. ...

Agli insegnanti di geografia

Testo e foto di Tito BarbiniCosa dovrebbe fare un insegnante di geografia nell’ora che gli hanno assegnato? Semplice. Portarsi in classe un mappamondo. Grande,...

Il pianeta nero

Testo e foto di Marco Turini Camminare sull'Etna è come calpestare il suolo di un altro pianeta. Idda, la montagna-divinità a cui sono stati offerti statue...

Che cos’è una montagna?

Testo di Luisa Fazzini | Foto di Marco Turini "Che cos’è una montagna?”Un bravo studente vi ripete la definizione spesso prevalentemente altimetrica del lib...

Contrabbandiere

Una piccola installazione di Werner Tscholl a Passo Rombo, tra Alto Adige e Austria, a memoria di chi sapeva aspettare e attraversare....