Ultimi articoli

Erodoto sapeva (e sa) stupirsi…

L'avventura è una presa di posizione etica perché inevitabilmente significa tensione, apertura costante a un mix di intensità delle esperienze, di abbandono al corso degli eventi, un affidarsi agli altri intimamente connesso con l'umanità altrui. Curiosità, capacità di meravigliarsi e amore per la natura procedono insieme e sono qualità essenziali degli uomini liberi....

Perchè viaggio

Testo e foto di Vanessa Marenco Nella foto una chiesa abbandonata, a DetroitQuando il meraviglioso e complesso itinerario della vita sarà arrivato alle ultime battute, girandomi indietro, sono certa che sarò felice soprattutto per un motivo: sarò so...

Camminare tra gli ulivi

Il 30 ottobre nuova edizione della Camminata tra gli Ulivi, pretesto per scoprire il nostro paesaggio e uno dei prodotti più amati del bel paese: l'olio d'oliva....

Incantami, stupiscimi, raccontami una mappa

Testo di Michele Marziani Foto di Michele IsmanNell’aula del primo anno delle elementari, in una vecchia scuola dai soffitti alti, le finestre immense, i banchi di legno, il maestro uomo (che le maestre allora erano tutte donne), sui muri c’erano...

Horti Conclusi

Decima edizione del festival “Orizzonti Verticali - Arti sceniche in cantiere, sottotitolo edizione 2022 (la decima) “Horti conclusi – Visioni prospettiche”. Dal 25 al 27 agosto a San Gimignano....

Storie di viaggio

Reportage, Letteratura di viaggio, Destinazioni

Cartoline

cartoline dal mondo

La Rivista

I numeri di Erodoto108

Numero 34 Primavera 2022

Uno sguardo laterale su una regione complessa col dossier Friuli Venezia Giulia “Anime sconfinate”: Trieste, la Carnia, l’Adriatico, le tantissime lingue parlate, le piccole storie nascoste, i confini che segnano un territorio al centro dell’Europa. Ma anche una Udine multiculturale e una Pordenone votata ai libri. “Erodoto108” mette le mani dentro un territorio poco conosciuto, di grande varietà paesaggistica e culturale, fascino e mistero. Un viaggio tra i poeti, il cibo, il vino, le lingue. Ma oltre al Friuli Venezia Giulia, il numero 34 racconta attraverso i suoi reportage paesi come l’Ucraina, il Marocco, il Bangladesh, il Laos e raccoglie una preziosa intervista a Paolo Muran, operatore della fotografia dei film di Gianni Celati.

SCOPRI IL NUMERO

Consigli di Erodoto

Libri, film, musica, arte

Erodoto sapeva (e sa) stupirsi…

L'avventura è una presa di posizione etica perché inevitabilmente significa tensione, apertura costante a un mix di intensità delle esperienze, di abbandono al corso degli eventi, un affidarsi agli altri intimamente connesso con l'umanità altrui. Curiosità, capacità di meravigliarsi e amore per la natura procedono insieme e sono qualità essenziali degli uomini liberi....
Iscriviti alla newsletter

Ricevi per primo le ultime novità di Erodoto108.
Puoi cancellarti in qualunque momento.

Camera oscura

FOTOGRAFIA

Lanterna magica

DOCUMENTARI, CORTI, VIDEO…

Venti anni di Corea

Testo a cura di Isabella Mancini E niente. Son passati venti anni. Di Corea si parlava poco, allora, nemmeno un ristorante con i piatti ...

Festival dei Popoli fu

A cura di Isabella Mancini I cinema rimangono aperti. I Festival tornano a imperlare cartelloni con le nuove uscite. Le sabbie mobili de...