nomadi

GENTE CHE VA/Molia e il fantastico mondo di Ouri

Molia è quasi cieco. Indossa, come copricapo, un vecchia sciarpa. Ha occhiali grandi. Molia è un tebu, popolo di allevatori nomadi ai confini fra Ciad e Libia. Molia, per anni, ha accompagnano una coppia di sahariani alla scoperta di un territorio fantastico. Molia 'governava' questa regione. Molia è un uomo saggio. ...

Nelle terre del principe dei nomadi

Testo e foto di Michele Pasquale Nelle steppe mongole sopravvive il modello abitativo tramandato dai nomadi che si riunirono attorno Gengis Khan: la “casa mobi...